La Fabbrica della Manipolazione - Enrica Perucchietti

I grandi cambiamenti culturali che l'umanità affronta da decenni non sono né spontanei né casuali ma, secondo gli autori, sapientemente "fabbricati" dai Poteri Forti. Alla base della società contemporanea vi è l'utilizzo costante e scientifico di tecniche sempre più sofisticate di manipolazione per plagiare le menti e ottenere il consenso. Il controllo si presenta sotto forma di "mode" e tendenze culturali apparentemente spontanee, attraverso cui gli architetti del mondialismo plasmano la mentalità e il pensiero della masse. «Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato» scriveva profeticamente George Orwell in 1984. Dopo Governo Globale. La storia segreta del Nuovo ordine Mondiale", gli autori Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta tornano ad approfondire le tappe ideologiche del mondialismo, spiegando gli influssi e le tecniche di condizionamento utilizzate dai Poteri Forti per costruire mode e tendenze volte a influenzare e pilotare la mentalità delle masse.


Copertina flessibile 

13,80 €