L'ombra e il dubbio - Stefano Sala

Arrivato alla soglia dei cinquantanni, l'autore, complice la forzata inattività causata della pandemia, ripercorre la propria vita attraverso poesie e racconti divisi in otto capitoli, ispirati (a parte il romanzo breve incentrato su un immaginario viaggio in barca) da ricordi e riflessioni esistenziali.

Man mano che il libro prende forma tende a sfuggire al controllo dell'autore, che è tanto disorientato da non riuscire nemmeno a trovargli un titolo. Il finale è una sorta di richiesta d'aiuto ai personaggi che
animano il libro, i quali si ritrovano in una sorta di "processo all'opera'' richiesto dall'autore stesso per cercare di sbrogliare la confusione esistenziale che lo attanaglia.

copertina flessibile

17,00 €