UN GIUDIZIO IMMEDIATO - CRISTINA BARBIERI

Il corpo senza vita di Eleonora Cardillo, una studentessa promettente del Politecnico di Milano, viene ritrovato in un luogo desolato della periferia milanese. Jamal Babangida, ritenuto responsabile della sua morte, è in carcere. Il suo destino incontra quello di Costanza Recalcati, un giovane avvocato penalista, che si scontra quotidianamente con un mondo in cui non è facile trovare il proprio posto. Nel vortice impetuoso ed inarrestabile di Costanza viene attratto Paolo Scuderi, un investigatore privato un po' disilluso. Molto diversi per età, mestiere e caratteri, tra i due si crea una grande intesa cementata dall'ironia e da un forte senso di umanità. Sullo sfondo, accanto ad una Milano sempre in movimento tra luci e ombre, c'è il tribunale con i suoi riti e protagonisti ed è qui che emergerà la verità nonostante l'insistente richiesta di un giudizio immediato.

copertina flessibile 

10,00 €